riccardovalle.it Copy & Blog

17 azioni che indicano che stai procrastinando, ma tu non lo sai

17 comportamenti che indicano che stai procrastinando i tuoi compiti con priorità.
Se le fai, probabilmente stai rimandando i tuoi impegni, ma non lo sai.

Il rinvio delle attività prioritarie per dedicarsi ad altri impegni meno importanti, sembra stia assumendo i contorni di una pandemia.

O forse è sempre stato un flagello per l’essere umano.

Speriamo che i compiti secondari assumano presto ruoli primari. Grazie alla procrastinazione potremo dedicarci automaticamente a quelli che prima erano primari e ora sono diventati secondari, e fare finalmente ciò di cui abbiamo bisogno.

Intanto, la subdola procrastinazione la puoi riconoscere dietro molte tue azioni. Non è difficile individuarla. Si nasconde dietro a un dito con l’ingenuità di un bimbo.

La puoi riconoscere immediatamente, ma l’abitudine a essa cala un pesante sipario sul palcoscenico delle priorità. Con grande facilità indugi sulle azioni che non ti porteranno da nessuna parte, invece che su quelle che farebbero la differenza per te.

Puoi trovare la procrastinazione, o tracce della sua presenza, e su più ordini temporali, ogni volta che ti trovi in una di queste situazioni:

  1. Non sai cosa scrivere e accusi il blocco dello scrittore,
  2. Continui a formarti, all’infinito, senza deciderti a posare il primo mattone,
  3. Cerchi la perfezione,
  4. Perseveri a installare plugin per il tuo blog ancora da pubblicare,
  5. Attendi l’ispirazione,
  6. Leggi troppi post e ne commenti altrettanti,
  7. Continui a stare al telefono,
  8. La passeggiata è una grande facilitatrice di idee, ma forse ora stai facendo davvero troppi chilometri,
  9. A volte la procrastinazione indossa i panni della paura,
  10. Bella la cartoleria, stupenda, ma ora basta. Per scrivere bastano un foglio e una penna,
  11. Se lavori in casa, ma quante faccende ci sono da fare ogni giorno lo sai solo tu,
  12. La tua coazione a ripetere la consultazioni delle statistiche è molto sospetta,
  13. Passi da un titolo su cui stai scrivendo all’altro, senza mai trattenerti seriamente su nessuno,
  14. Vogliamo dire qualcosa sul tempo trascorso su YouTube, reel, giochi, e altro? No, meglio di no,
  15. Cerchi continue conferme di chissà cosa da chissà chi,
  16. Credi di non essere all’altezza, fai il broncio con te stesso e i capricci, trascurando la priorità,
  17. Stai scrivendo un post su dove si nasconde la tua procrastinazione.

Nel frattempo che rimandi ciò che dovresti fare, ti va di continuare l’elenco?


Se ti è piaciuto questo articolo, apprezzerai ancora di più il mio Buongiorno Blogger! della domenica mattina. Parlo di scrittura, di come la scrittura può cambiarti la vita, e anche un po’ di vita.

Hai qualche cosa da aggiungere? Scrivilo in un commento

riccardovalle.it Copy & Blog

Buongiorno Blogger!
La Newsletter ogni domenica mattina

Leggi anche

Tag